Home / Cronaca Nera / Salerno, in un raptus uccide madre con il piede del letto
uccide madre

Salerno, in un raptus uccide madre con il piede del letto

Un uomo, in preda ad un raptus, ha ucciso l’anziana madre dopo una lite violenta. Arrestato, ha confessato. L’uomo è affetto da disturbi psichici.

Un uomo di 52 anni ha ucciso  l’anziana madre con uno dei piedi di legno di un letto. L’uomo, affetto da disturbi psichici, si chiama Aniello Giordano e la madre, vittima del raptus omicida, si chiamava  Anna De Martino e aveva 85 anni.

L’omicidio è avvenuto in seguito ad una lite scaturita per futili motivi. L’anziana signora è morta sul colpo mentre l’omicida è stato catturato dai carabinieri di Pagani mentre vagava in stato confusionale con gli abiti ancora sporchi di sangue a circa cento metri dall’abitazione. La polizia lo ha individuato davanti ad un bar e lo ha condotto in caserma, dove l’uomo ha ammesso le sue responsabilità.

L’uomo era sotto cura del Centro di Igiene Mentale di Nocera Inferiore, ma fino a quel momento non aveva mai manifestato comportamenti aggressivi. Anche i familiari hanno affermato che l’uomo non aveva mai dato segni di violenza nei loro confronti. Gli investigatori hanno disposto l’autopsia e anche una perizia psichiatrica  sull’omicida. Grande dolore da parte di tutta la comunità di Pagani e anche il sindaco, Salvatore Bottone, ha espresso manifestazioni di cordoglio per la famiglia e per il giovane.

Guarda Anche

cronaca nera omicidi

Padre uccide il figlio dopo una lite!

La tragedia è avvenuta a Napoli. A dare l'allarme è stata la mamma della vittima. Il padre al momento dell'arresto, era in uno stato di shock!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...