Home / Cronaca Nera / Pastrengo: trovato morto in casa, probabile omicidio
pastrengo omicidio

Pastrengo: trovato morto in casa, probabile omicidio

Probabile omicidio a Pastrengo, nel veronese, dove un pregiudicato di 59 anni è stato trovato morto in casa.

La vittima è Romano Perantoni, 59enne già noto alle forze dell’ordine per precedenti di spaccio di droga. L’uomo è stato ritrovato all’interno della sua abitazione a Tacconi di Pastrengo, in via Papa Luciani, ormai privo di vita.

A dare l’allarme è stato un tecnico che si era recato, introno alle 17:30 di martedì, a casa di Perantoni. Dopo aver più volte suonato il campanello, senza ricevere risposta, il tecnico, che conosceva i precedenti penali dell’uomo, ha deciso di avvisare le forze dell’ordine.

Il corpo di Perantoni è stato trovato all’interno della sua cucina e presentava delle ferite di arma da taglio alla gola e tracce ematiche sulla nucaIl fratello della vittima, Marco, ha dichiarato di avergli telefonato già lunedì, senza ricevere alcuna risposta.

Gli inquirenti ora sospettano che la morte di Perantoni sia dovuta ad un regolamento di conti  legata al mondo dello spaccio. Dalle prime indagini è emerso che la porta dell’abitazione dell’uomo non è stata forzata. Attualmente non è ancora stata ritrovata l’arma del delitto.

Guarda Anche

cronaca nera omicidi

Padre uccide il figlio dopo una lite!

La tragedia è avvenuta a Napoli. A dare l'allarme è stata la mamma della vittima. Il padre al momento dell'arresto, era in uno stato di shock!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...