Home / Casi Irrisolti / Buttafuori stalker arrestato
buttafuori arrestato

Buttafuori stalker arrestato

Buttafuori mima di sgozzare la sua ex con un coltello: lo stalker è stato arrestato

L’uomo è andato sotto casa della ex fidanzata brandendo un pugnale. Intimorita dalle minacce la giovane ha chiamato la polizia.

Un uomo ha mimato di sgozzare l’ex fidanzata con un coltello: è accaduto a Palermo, sotto l‘abitazione di una ragazza dove un buttafuori si è presentato nella tarda sera di ieri con il coltello in mano minacciando di ucciderla. L’uomo non si era rassegnato alla fine della loro relazione e per indurla a tornare con lui pensava di poterla convincere sotto le minacce.

La ragazza era continuamente ossessionata dalle pressioni che l’uomo le faceva e la scena del coltello è stata quella che ha portato la sua pazienza al limite. ha mimato di sgozzare la sua ex: questa è stata solo l’ultima di una serie di minacce. La vicenda andava avanti dallo scorso maggio e le continue vessazioni dell’uomo avevano addirittura tolto la serenità alla giovane.

Il 37enne era sempre più violento e la scena del coltello ha davvero impaurito la ragazza che alla fine, stanca delle minacce, ha chiamato la polizia. Lo stalker è stato arrestato in flagranza di reato, proprio mentre stava ancora minacciando l’ex fidanzata. La scena si è svolta nel quartiere Zisa e l’uomo aveva indotto la ragazza ad uscire in balcone con un pretesto.

Guarda Anche

cronaca nera omicidio suicidio

Coppia si uccide perchè non è in grado di pagare il mutuo!

Lucio Leonelli ha sparato alla moglie e si è suicidato. La coppia non riusciva a pagare il mutuo ed ai vicini ha detto che sarebbe partita in Bulgaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...