Home / Cronaca Nera / Suicidio a Caltanissetta, un 23enne si toglie la vita
Suicidio Caltanissetta

Suicidio a Caltanissetta, un 23enne si toglie la vita

Drammatico suicidio nel nisseno dove un ragazzo di appena 23 anni ha deciso di togliersi la vita lanciandosi da un palazzo.

L’intera zona è sconvolta a causa del tragico avvenimento, accaduto intorno a mezzogiorno di ieri, venerdì 11 settembre. Un giovane ragazzo, G. C., 23 anni compiti lo scorso 1 settembre, si è ucciso gettandosi dal balcone della sua abitazione, situata in uno stabile in via Gabriele Amico Valenti.

Per il ragazzo, che si è lanciato dal secondo piano, è stato fatale il volo di oltre 20 metri. Il corpo del giovane studente è stato ritrovato nel cortile dello stabile ed è stato inutile l’intervento dei soccorsi.

I motivi del gesto sono ancora ignoti e attualmente gli inquirenti stanno interrogando i familiari della vittima, gli amici e i compagni che come lui frequentavano l’Istituto Professionale Galileo Galilei. Dalle prime ricostruzioni è emerso che in casa fosse presente il fratello del ragazzo, che, però, nel momento in cui avveniva il suicidio stava dormendo.

Guarda Anche

cronaca nera omicidio

Madre si suicida dopo aver ucciso il figlio

La triste tragedia è avvenuta in località Sambucheto di Recanati a Macerata. La madre ha ucciso il figlio di sette anni e poi si è tolta la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...