Home / Cronaca Nera / Pontedera, trovato cadavere carbonizzato
cadavere carbonizzato

Pontedera, trovato cadavere carbonizzato

I vigili del fuoco hanno trovato anche due auto in fiamme: il cadavere carbonizzato era in una delle due auto. La scoperta risale a lunedì sera.

PISA – Un allarme scattato vicino alla stazione di Pontedera, comune in provincia di Pisa, ha permesso ai vigili del fuoco di fare una terribile scoperta: infatti, dopo aver domato l’incendio di due auto andate in fiamme i vigili del fuoco hanno trovato il corpo di un uomo ormai carbonizzato. I fatti risalgono a lunedì sera e i vigli del fuoco non pensavano di trovare un cadavere visto che erano stati allertati per l’incendio delle vetture.

Il cadavere era riverso all’esterno di una delle due auto andate in fiamme:  lo sportello della vettura era aperto, forse ad intendere che  la vittima ha cercato di sottrarsi al rogo ma purtroppo non ce l’ha fatta. Ancora non si conoscono le cause dell’incendio ma la polizia indaga per accertane la dinamica.

Per quanto riguarda il cadavere la polizia ha ipotizzato che  si tratti di uno straniero di origine forse nordafricana. Pare che l’uomo fosse già conosciuto dalle forze dell’ordine e che avesse l’abitudine di  trascorrere la notte nel parcheggio perché era senza fissa dimora. I carabinieri indagano a 360 gradi per scoprire cosa è realmente accaduto e nessuna pista è al momento esclusa.

Guarda Anche

cronaca nera incendi

Incendio sull’A4, va a fuoco un tir che trasporta carta da macero

Un tir che trasportava carta da macero si è incendiato sull’A4, chiuse entrambe le corsie. Per fortuna nessun ferito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...