Home / Yara Gambirasio / Bossetti ha tentato il suicidio?
cronaca nera bossetti

Bossetti ha tentato il suicidio?

Marita Comi, la moglie di Massimo Bossetti, è andata in carcere a trovare il marito ed ha visto che lo stesso stava tentando il suicidio con una cintura.

In questi giorni sta circolando la notizia che Massimo Bossetti, il presunto assassino della tredicenne Yara Gambirasio ha tentato il suicidio. Ma cerchiamo di ricostruire gli avvenimenti.

Il muratore di Mapello è in carcere dal 16 giugno 2014 con l’accusa di omicidio colposo nei confronti della piccola ginnasta Yara Gambirasio. Bossetti da oltre un anno si dichiara innocente, ma alcuni indizi che la scientifica ha trovato sul corpo di Yara dimostrano il contrario.

Ora gli inquirenti si stanno concentrando sugli amanti della moglie di Bossetti, Marita Comi. Sembra che la donna sia andata in carcere a trovare il marito e questo per la disperazione abbia tentato il suicidio impugnando una cintura per poi stringersela nel collo.

Immediatamente Marita ha avvertito l’avvocato di Bossetti, Claudio Salvagni che a sua volta ha rilasciato la notizia ai giornalisti. A smentire la notizia che Bossetti abbia tentato il suicidio è stato il sindacato autonomo della polizia penitenziaria.

Il segretario generale Donato Capece rivela che il fatto non sussiste concludendo inoltre di essersi sentito con il segretario generale della Lombardia il quale ha dichiarato che la notizia del suicidio di Bossetti è priva di fondamento e che è solo una bufala.

Guarda Anche

cronaca nera omicidio suicidio

Coppia si uccide perchè non è in grado di pagare il mutuo!

Lucio Leonelli ha sparato alla moglie e si è suicidato. La coppia non riusciva a pagare il mutuo ed ai vicini ha detto che sarebbe partita in Bulgaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...