Home / Cronaca Nera / Donna sgozzata in casa, si sospetta il marito!
cronaca nera omicidio

Donna sgozzata in casa, si sospetta il marito!

Liliana Bartolini è stata trovata morta in casa con la gola tagliata. La versione del marito della vittima, Andrea Balboni, non convince gli inquirenti.

La tragedia è avvenuta in un appartamento di Molinella nel bolognese. Liliana Bartolini, 51enne originaria di Cervia è stata trovata, alle tre di notte, senza vita con la gola tagliata ed alcuni denti rotti nell’abitazione che condivideva con il marito Andrea Balboni. L’uomo dopo aver chiamato il 118 ha dichiarato di essere stato tramortito subito dopo essere rincasato e non appena si è ripreso, ha notato la moglie morta nel soggiorno.

Andrea Balboni, tassista di 52 anni è stato sentito dagli inquirenti, ma la versione dei fatti dell’uomo non è stata convincente tanto che è stato iscritto nel registro degli indagati. Andrea Balboni è stato portato in carcere e si è avvalso della facoltà di non rispondere fino a quando ha nominato il suo avvocato difensore, Ada Maria Barbanera. Soltanto davanti ad un legale l’uomo ha rivelato di aver avuto una lite con la moglie degenerato poi in tragedia. L’uomo dopo la confessione è stato riportato in carcere.

Guarda Anche

cronaca nera omicidi

Uccide la moglie perchè voleva lasciarlo!

Un uomo non ha sopportato l'idea di essere lasciato dalla moglie ed ha preso la pistola regolarmente detenuta e le ha sparato contro cinque colpi di pistola!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...