Home / Cronaca Nera / Uccide la moglie perchè voleva lasciarlo!
cronaca nera omicidi

Uccide la moglie perchè voleva lasciarlo!

Un uomo non ha sopportato l’idea di essere lasciato dalla moglie ed ha preso la pistola regolarmente detenuta e le ha sparato contro cinque colpi di pistola!

La tragedia è avvenuta a Genova in via Toscanelli a Sestri Ponente. Ciro Vitiello, ha ammesso di aver ucciso la moglie per gelosia. L’uomo di 64 anni ha sparato contro la moglie di 59 anni perchè voleva lasciarlo. Ciro ha perso la testa e dopo una lite furibonda con la moglie Rosa Landi, ha impugnato la pistola regolarmente detenuta ed ha esploso cinque colpi di pistola. L’uomo dopo aver ucciso la moglie, ha chiamato il 113 ed ha ammesso di averla uccisa perchè lei voleva lasciarlo.

Rosa Landi era al telefono con il figlio Andrea quando ad un tratto quest’ultimo ha udito degli spari. Pare che l’omicida detenesse in casa regolarmente cinque pistole e non avesse nessun precedente penale. Pare che da tempo l’uomo, che lavorava in una ditta di pompe funebri, soffrisse di depressione. Il medico legale ed il magistrato Paola Calleri una volta entrati in casa, hanno trovato in salotto, il cadavere di Rosa Landi riverso a terra e privo di vita  immerso in una pozza di sangue. La squadra mobile, ha immediatamente trasportato il killer negli uffici di via Diaz; l’uomo è accusato di omicidio volontario.

Guarda Anche

cronaca nera omicidi

Padre uccide il figlio dopo una lite!

La tragedia è avvenuta a Napoli. A dare l'allarme è stata la mamma della vittima. Il padre al momento dell'arresto, era in uno stato di shock!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...