Home / Cronaca Nera / Veronica Panarello: Loris lo ha ucciso il mio amante, mio suocero!
loris andrea stival mamma veronica

Veronica Panarello: Loris lo ha ucciso il mio amante, mio suocero!

Incredibile! Veronica Panarello rivela una notizia sconvolgente riguardo alla morte del piccolo Loris Stival! Loris l’ha ucciso il suo amante!

Veronica Panarello cambia nuovamente la versione dei fatti e rivela che ad uccide il piccolo Loris sarebbe stato il suo amante, ovvero il suocero, Andrea Stival. La mamma del piccolo Loris svela che il bambino è stato ucciso con un cavo elettrico. La compagna di Andrea Stival si difende dalle accuse e sostiene che loro sono sereni.

Veronica, davanti ad una psicologa avrebbe rivelato dei dettagli importanti: “Loris lo ha ucciso mio suocero. Ho ricordato tutto quando sono andata al cimitero, ma non l’ho detto prima perché avevo paura che uccidesse anche il bimbo più piccolo”. 

La presunta assassina del piccolo Loris sostiene che la mattina del 29 novembre 2014, ha incontrato Andrea Stival dopo essere tornata da scuola. Entrambi sono saliti in casa e lì hanno trovato Loris. Il bambino ha minacciato di raccontare a tutti della relazione che la mamma aveva con il nonno. Dopo questo, Andrea avrebbe costretto Veronica a mettere delle fascette ai polsi del figlio e lui l’avrebbe strangolato con un cavo elettrico. Successivamente i due hanno gettato il bambino nel canalone. La Panarello ultimamente aveva rivelato agli inquirenti che il figlio si era strangolato da solo con le fascette elettriche mentre giocava nella sua cameretta.

Andrea Stival si discolpa dalle accuse della ex nuora e sostiene che queste sono ancora delle bugie frutto della sua fantasia. L’uomo conclude che non ha mai avuto nessuna relazione con la donna e che la sua posizione è stata vagliata dalla magistratura e dagli investigatori.

Guarda Anche

cronaca nera veronica

Le ultime confessioni shock di Veronica Panarello

Veronica Panarello, madre di Loris Stival confessa dei dettagli inquietanti avvenuti prima dell'omicidio del figlio! Ecco cosa è accaduto quel giorno!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...