Home / Cronaca Nera / Roma: uomo muore in seguito alle percosse
cronaca nera roma

Roma: uomo muore in seguito alle percosse

Un uomo di 6o anni è stato trovato morto in una pozza di sangue nel suo appartamento di via Caffaro 24 a Roma. Si indaga su chi ha potuto commettere il delitto.

David Maurizio è stato trovato morto in una pozza di sangue nel suo appartamento sito nel quartiere Garbatella a Roma. Il 60enne abitava da solo nel suo appartamento ed è morto dopo essere stato pestato a morte.

Il corpo dell’uomo è stato trovato accasciato a terra in un lago di sangue e pieno di ecchimosi. Alcune persone hanno testimoniato di aver visto, mercoledì sera, David Maurizio entrare in casa con un ragazzo di circa trent’anni.

Gli inquirenti che stanno seguendo il caso non escludono la pista del delitto passionale. In queste ore nella caserma dei carabinieri, un uomo sospettato di essere l’omicida di David Maurizio, sta affrontando l’interrogatorio di rito.

Secondo quanto ha rivelato un vicino di casa che conosceva bene David Maurizio, è emerso che l’uomo era separato e non era in buoni rapporti con la ex moglie. Pare infatti che tra qualche giorno ci sarebbe stata la causa per stalking con la sua ex moglie.

Dai primi risultati effettuati, pare che l’uomo sia stato anche colpito da un oggetto contundente a seguito di una lite furibonda. Sul corpo della vittima è stata disposta l’autopsia che spiegherà molte più cose di quelle supposte fin ora.

Guarda Anche

cronaca nera omicidi

Padre uccide il figlio dopo una lite!

La tragedia è avvenuta a Napoli. A dare l'allarme è stata la mamma della vittima. Il padre al momento dell'arresto, era in uno stato di shock!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...