Home / Cronaca Nera / Firenze: trovata donna strangolata nuda sul letto
cronaca nera omicidi

Firenze: trovata donna strangolata nuda sul letto

Un altro caso si aggiunge alle morti per femminicidio. Una donna di 35 anni è stata trovata morta per strangolamento in casa a Firenze.

La tragedia è accaduta a Firenze. Una donna di 35 anni, di origine americana, Ashley Olsen, residente da più di quattro anni a Firenze, è stata trovata in casa sul letto senza vita.

A dare l’allarme è stato il fidanzato fiorentino quarantenne il quale ha riferito agli inquirenti che aveva litigato con Ashley e che per tre giorni non si sono visti e nè sentiti. L’uomo ha telefonato e citofonato al campanello della fidanzata per più volte ma quando non ha ricevuto risposta, ha contattato la proprietaria dell’appartamento che ha aperto la porta con le chiavi.

La ragazza è stata trovata nuda e senza vita sul letto; sul collo presentava evidenti segni di graffi ed ecchimosi. Gli inquirenti che stanno effettuando le relative indagini, hanno notato che nella casa non si sono segni di effrazioni, quindi la vittima conosceva bene il suo assassino.

Gli inquirenti hanno sequestrato sia le telecamere di sorveglianza presenti nella zona nei pressi della casa di Ashley ed anche il suo computer con lo scopo di capire chi è stata l’ultima persona che ha visto prima di morire. Il fidanzato è stato inoltre sentito più volte dai Carabinieri ed ha fornito la sua versione dei fatti. Al momento non si conoscono nè il movente e nè l’assassino.  La Procura ha aperto un fascicolo per omicidio contro ignoti.

Guarda Anche

cronaca nera omicidi

Padre uccide il figlio dopo una lite!

La tragedia è avvenuta a Napoli. A dare l'allarme è stata la mamma della vittima. Il padre al momento dell'arresto, era in uno stato di shock!

Un commento

  1. Si era portata in casa il mazzolone nero he eh eh

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...