Home / Cronaca Nera / Vicino di casa trova l’amico impiccato!
cronaca nera suicidio

Vicino di casa trova l’amico impiccato!

L’anziano 77enne pare stesse attraversando un periodo di crisi sia nell’azienda che in famiglia. Non ha lasciato alcun messaggio.

PORTOGRUARO – Un uomo di 77 anni, titolare di una azienda di prodotti siderurgici di Concordia, è stato trovato morto in casa dall’amico e dirimpettaio. L’amico, che lo conosceva da tanti anni, lo ha trovato senza vita, quando ormai per l’imprenditore, che si era impiccato, non c’era più nulla da fare.

Diego Buttignol si è impiccato nella propria abitazione di viale Venezia, sita nel centro di Portogruaro. I soccorsi, chiamati dall’amico, non hanno potuto fare nulla per l’uomo che aveva deciso di farla finita e di dare un taglio ai suoi problemi. Nell’abitazione non è stato però trovato alcun biglietto che confermasse una qualsiasi speigazione o motivazione del gesto.

Ma pare che i problemi dell’azienda di Diego Buttignol fossero noti e la sua scomparsa ha lasciato non solo un grande vuoto ma è destinata a ripercuotersi in seno alla tragica situazione provocata dalla crisi. Pare infatti che l’azienda siderurgica che l’imprenditore dirigeva, e che da tempo aveva aperto un’altra sede a Quinto di Treviso, attraversava un periodo di difficoltà, dovuto ovviamente alla crisi. Ma i problemi di Buttignol riguardavano anche la famiglia e pare che questi ultimi hanno pesato molto sulla sua decisione di farla finita.

Guarda Anche

cronaca nera omicidio

Madre si suicida dopo aver ucciso il figlio

La triste tragedia è avvenuta in località Sambucheto di Recanati a Macerata. La madre ha ucciso il figlio di sette anni e poi si è tolta la vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...