Home / Cronaca Nera / Obbligo di dimora per 2 maestre: hanno picchiato bimbi di 9 anni in classe
cronaca nera maltrattamenti napoli

Obbligo di dimora per 2 maestre: hanno picchiato bimbi di 9 anni in classe

I fatti riguardano alcuni episodi avvenuti in provincia di Napoli: le insegnanti picchiavano alcuni bambini di terza elementare, tra cui vi era anche un’allieva disabile.

Due maestre di Gragnano, località in provincia di Napoli, hanno ricevuto un’ordinanza di obbligo di dimora dal Tribunale di Torre Annunziata per aver maltrattato alcuni bimbi di 9 anni, tra cui anche un’alunna con deficit psichico. Una delle due maestre è infatti un’insegnante di sostegno e pare si occupasse della disabile in classe in quanto la ragazzina presenta ritardi nell’apprendimento.

L’indagine è stata avviata dopo una denuncia presentata ai carabinieri di Gragnano dalla madre di uno degli alunni maltrattati dalle due donne, che aveva confidato ai carabinieri che il figlio non voleva più andare a scuola a causa delle violenze subite. Si riferiva di violenze subite dal figlio al punto che il bambino non voleva più andare a scuola.

Le indagini dei militari hanno permesso di accertare diversi episodi di maltrattamenti eseguiti dalle due insegnanti di ruolo, che urlavano, rimproveravano e picchiavano i bambini, compresa l’alunna di 9 anni disabile.

Le due donne sono adesso obbligate all’obbligo di dimora dalle 8 alle 19, ordinanza emessa dal gip del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della Procura.

Guarda Anche

cronaca nera omicidi

Padre uccide il figlio dopo una lite!

La tragedia è avvenuta a Napoli. A dare l'allarme è stata la mamma della vittima. Il padre al momento dell'arresto, era in uno stato di shock!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...