Home / Cronaca Nera / Prova la moto e si schianta: l’aveva regalata al figlio
prova moto e muore

Prova la moto e si schianta: l’aveva regalata al figlio

La tragedia è avvenuta sotto gli occhi del 17enne: il padre stava provando la moto che gli aveva regalato quando si è schiantato ed è morto sul colpo.

VEGGIANO – La tragedia si è consumata a Veggiano, in via Graspara, dove abitava Ugo Rampon, 45 anni. L’uomo dirigeva insieme ai fratelli la «Cantine Revini» sita nella vicina Cervarese Santa Croce. L’uomo aveva deciso di provare la moto che aveva avuto bisogno di una sistemata: così aveva ingranato la marcia ed era partito.

La moto, una “125” da enduro, l’aveva regalata al figlio qualche mese prima ed era impaziente di vedere come andava dopo le modifiche. Il 45enne ha fatto qualche giro, sul campo dietro alla casa, ma improvvisamente è scivolato sull’erba ed è andato a schiantarsi contro il basso parapetto in cemento di un ponticello posto su un fossato. L’urto è stato violento e l’uomo è praticamente morto sul colpo, davanti agli occhi sbalorditi del figlio.

Le sue erano gravissime ma le cure dei soccorritori del Suem, intervenuti sul posto, sono state inutili e ogni tentativo di rianimare l’uomo è stato vano. Disperata la famiglia e soprattutto il ragazzo che ha visto morire il padre davanti ai suoi occhi senza poter fare nulla.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

loading...